mercoledì 23 aprile 2014

La pasta brisè homemade e torta di zucchine



Buongiorno a tutte, l'altra sera ho voluto provare a fare la pasta brisè per fare una torta salata e l'esperimento è riuscito benissimo. D'ora in poi anziché acquistarla già pronta me la farò sempre io anche perchè è davvero più facile di quello che pensavo, l'importante è usare burro e acqua assolutamente freddi. Per farcire questa torta ho usato ricotta e zucchine ma naturalmente potete cambiare la farcia con quello che più vi piace.


Ingredienti:

per la pasta brisè:
250 g di farina 00
125 g di burro freddo di frigo
acqua fredda q.b
un cucchiaino raso di sale

per il ripieno:
250 g di ricotta
3 piccole zucchine
50 g di parmigiano grattugiato
2 uova
sale, pepe e noce moscata


Procedimento:

in una ciotola mettete la farina con il sale e il burro tagliato a pezzettini. Lavorate con la punta delle dita ottenendo un composto sbriciolato, unite poco per volta l'acqua fino ad ottenere un impasto compatto, elastico e non appiccicoso. Avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigo per 1 ora. Per il ripieno grattugiate le zucchine con la grattugia a fori grandi per ridurle a fiammifero. In una ciotola lavorate la ricotta con le uova e il formaggio grattugiato, unite il pepe e la noce moscata, poi le zucchine e regolate di sale. Stendete la pasta brisè formando un disco ma tenetene da parte un pezzetto per fare la griglia di decorazione. Mettetelo dentro una teglia rivestita di carta forno, bucate il fondo con una forchetta e versateci il composto di zucchine e ricotta. Con la pasta che avete tenuto da parte formate delle strisce e disponetele sopra la torta formando una griglia. Cuocete a 200° per 40 minuti. Servitela tiepida o fredda, se vi avanza, sappiate che il giorno dopo è ancora più buona.

2 commenti:

  1. Ha un aspetto fantastico, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. golosa,che bel blog,complimenti,ti seguo alla prossima

    RispondiElimina

Sono anche su

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Versione blog per cellulare

CLICCA QUI e inserisci l'indirizzo fra i preferiti del tuo telefonino